La nostra Nocciola Gentile Trilobata del Piemonte è la varietà diventata famosa per le sue grandi qualità.

Ricca di sapore, donato dalla terra “rossa” intrisa di minerali, unica per le proprietà antiossidanti e per la grande quantità di vitamina E.

É particolarmente ricca in lipidi costituiti per il 40% da acidi grassi monoinsaturi come l’acido oleico (lo stesso acido grasso presente nell’olio extra vergine di oliva).

Un consumo regolare di nocciole consente di mantenere il “colesterolo cattivo” a bassi livelli nel sangue, innalzando il livello del cosiddetto “colesterolo buono”, proteggendo così le nostre membrane cellulari.

Un consumo regolare di nocciole consente di mantenere il “colesterolo cattivo” a bassi livelli nel sangue, innalzando il livello del cosiddetto “colesterolo buono”, proteggendo così le nostre membrane cellulari.

La nocciola è la varietà di frutta secca che contiene la quantità più importante di vitamina E, antiossidante naturale che combatte l’azione dei radicali liberi rallentando l’invecchiamento dei tessuti.

La denominazione Nocciola Piemonte I.G.P. indica la varietà di nocciola Tonda Gentile Trilobata messa a dimora e che produciamo.

Questa nocciola differisce da tutte le altre per le sue caratteristiche strutturali. Presenta infatti un guscio molto più duro e completamente saturo che consente una buona resa anche dopo la sgusciatura.

É apprezzata dall’industria dolciaria per la sua forma sferoidale, la buona conservabilità, l’elevata pelabilità e per il suo favoloso aroma dopo la tostatura.

La storia della sua coltivazione è strettamente legata all’industria dolciaria ed in particolare alla scoperta della Gianduja, pregiata miscela di cacao e nocciole.

I pasticcieri torinesi infatti a seguito del blocco commerciale con l’industria britannica imposto da Napoleone cominciarono con astuzia a sostituire parte del cacao con la Nocciola Tonda Gentile, inventando così una nuova miscela di cacao e nocciole che presto si diffuse e prese il nome di Gianduja.

Per tutti questi motivi la Nocciola Piemonte è universalmente riconosciuta come la migliore al mondo e dal 1993 il Consorzio di tutela Nocciola Piemonte ha lo scopo di promuovere e tutelare questa preziosa materia prima, al servizio dei pasticceri, dei gelatieri e di tutti i consumatori.